Loading...
La sedicenne attivista svedese Greta Thunberg segna un punto importante nella sua battaglia contro i cambiamenti climatici. Venerdì 15 marzo in tutto il mondo i giovani sciopereranno per chiedere interventi radicali e immediati per fermare il riscaldamento globale che rischia di privarli di un futuro. Indiscutibilmente la popolarità di Greta e dei suoi scioperi del venerdì contro il cambio climatico è dovuta ai social che anche questa volta sono serviti per organizzare le numerosissime manifestazioni previste in tutto il mondo.
Timeline - Una storia al giorno, dal primo all’ultimo social. In diretta dallo studio di Agorà, con Marco Carrara. 

Comments

Leave a Reply